Grafia Fonetica

Da WikiToponomastica.

À à = a tonico aperto

Á á = a tonico chiuso

Ā ā = a tonico aperto e lungo come aa

Ā ā = a atono lungo come aa

 â = a tonico lungo come aa

Å å = a fonema intermedio tra a e o aperto

Ä ä = a fonema intermedio tra 'aa' e e aperto (a tendente ad è)

È è = e tonico e aperto

É é = e tonico e chiuso

Ê ê = e tonico lungo, come ee

Ē ē = e atono lungo, come ee

Ë ë = e fonema intermedio tra e aperto e á chiuso

Î î = i tonico lungo, come ii

Ī ī = i atono lungo, come ii

J j = i semivocalico (es: ieri, ionio, iole)

Ì ì = i tonico

Ö ö = o tonico chiuso, come il fr. eu

Ò ò = o tonico aperto

Ó ó = o tonico chiuso

Ô ô = o tonico lungo, come oo

Ù ù = u tonico

Ū ū = u atono lungo, come uu

Û û = u tonico lungo, come uu

Ü ü = ü come il fr. u

Ǘ ǘ = ü tonico chiuso, come il fr. u

Ə ə = ə indica la vocale indistinta

S s = s sordo di serao osco

Ṡ ṡ = s sonoro di rosa

Ż ż = ż dolce di zaino

Z z = z sorda di zoppo

Ŋ ŋ = n velare come nel dial. funtaŋ-a